12 dicembre 2012

Questo Natale fai un regalo selvaggio

 

Manca ormai poco al Natale e chissà quanti staranno già preoccupandosi di completare gli ultimi acquisti, di comprare gli ultimi pensierini destinati ad amici e parenti cercando di centrare l’obiettivo, ossia quello di spendere poco per qualcosa però che possa rivelarsi utile ed originale.

Ma magari non tutti sanno che un regalo davvero utile ed originale anche quest’anno ci viene proposto dal WWF. Grazie al progetto di questa nota associazione ambientalista denominato WWF natale 2012 infatti quest’anno sarà possibile regalare un’adozione molto speciale, l’adozione di una specie animale a rischio d’estinzione.

Come è ormai tristemente noto, l’intervento dell’uomo nei vari habitat naturali in tutto il mondo ha messo seriamente a rischio la vita e l’esistenza di innumerevoli specie animali e, tra queste, il WWF in particolare ne ha individuate 13 che, grazie alla possibilità di queste adozioni speciali, questo Natale è possibile salvare da un tragico destino: si tratta del pinguino, della foca, dell’orso polare, della tigre, del panda, dell’orso bruno, del ghepardo, del gorilla, dell’orango, del leone, dell’elefante, del delfino e del lupo.

Partecipare all’iniziativa adottare una specie è estremamente semplice, basterà infatti navigare all’interno della pagina web wwf.it/adozioni e scoprire tutte le tipologia di adozioni possibili. Si parte ad esempio dall' Adozione semplice che prevede un contributo di 30 euro, oppure quella con peluche al costo di 50 euro magari adatta per i più giovani, oppure a L’adozione Trio che prevede una donazione di 125 euro e che raggruppa le tredici specie di animali in quattro macro habitat di appartenenza, italiano, polare, africano e asiatico.

Qualunque sia il tipo di donazione prescelto comunque al donatore sarà consegnato un kit comprendente una lettera di Fulco Pratesi, una scheda informativa con tutte le notizie utili relative alla specie prescelta - tra cui habitat specifico, minacce per la sua salvaguardia, caratteristiche intrinseche – e un certificato personalizzato valido un intero anno.

Leggendo tra le varie tipologie di adozioni proposte è impossibile non prendere a cuore il destino di queste specie o semplicemente di alcune di esse. Optando ad esempio per l’adozione in modalità Trio italiano si è certi di attivarsi concretamente per la salvaguardia in particolare del delfino, del lupo e dell’orso bruno e di dare loro concrete possibilità di salvezza.

Per ognuna delle tipologie di adozione promosse dal WWF c’è tempo fino al prossimo 20 dicembre, data entro cui chiunque potrà omaggiare una persona cara di un regalo senz’altro unico, che renderà speciale questo Natale soprattutto per l’ambiente e per le sue creature più minacciate. 

 

adozioni

Articolo sponsorizzato

3 commenti:

  1. bello, lo voglio fare come regalo di natale a mia sorella
    monica c.

    RispondiElimina
  2. Sono ancora in tempo ! Bella questa idea regalo. Peluche scelto: neanche a dirlo, l'orsacchiotto

    RispondiElimina