16 ottobre 2012

Beagle: ecco l'e-book da meno di 10 euro

Per quanti non si fossero ancora fatti sedurre dai lettori e-book per ragioni di carattere economico, ecco lanciata sul mercato una proposta irrinunciabile. Arriva infatti Beagle, il reader più low cost previsto in vendita per il prossimo Natale e che sottrarrà al portafoglio di chi volesse aggiudicarselo soltanto 9,90 euro.
Si tratta di un lettore di 128 grammi, dotato di schermo da 5 pollici a inchiostro elettronico, funzionante a batterie riposte nella parte bassa e posteriore del reader la cui autonomia è garantita per un anno e sufficiente per permettere la lettura di una poco più di una dozzina di libri.
Il lancio promozionale di Beagle è avvenuto in occasione della Fiera del Libro tenutasi a Francoforte ed è stato annunciato dall'azienda berlinese Txtr. 
A far scalpore è certamente il prezzo se si considera che la controparte più economica nel mercato è il Kindle di Amazon proposto al prezzo di 79 euro ma un costo così contenuto non può che essere giustificato da tutta una serie di rinunce.
L'e-reader Beagle infatti ha una memoria di soli 4 Gb non espandibili, non vi è alcuna possibilità di connessione in modalità 3G - dunque niente internet - e non è provvisto di wi-fi. Ci si può comunque sempre collegare via Bluetooth ad qualsiasi Smartphone Android e tramite una app acquistabile presso gli store della Txtr si potrà accedere agli oltre 400 titoli di libri messi a disposizione (la maggior parte dei quali però attualmente è in lingua tedesca).
Per il momento l'e-book Beagle sarà disponibile solo in Germania ma l'azienda ha reso noto che entro l'anno il lancio del prodotto è previsto anche in Europa, in Cina e in Giappone.
-->

1 commento:

  1. Mica male! Io ho un lettore Samsung che mi è stato fregato dal maritozzo perciò leggo gli ebook dal tablet... questa potrebbe essere un'idea per le mie piccolette che impazziscono per tutto quello che è digitale (chissà da chi han preso!?!? :D)

    RispondiElimina