15 marzo 2012

Un gel anestetico potrebbe sostituire la puntura del dentista

Secondo alcuni ricercatori potrebbe presto essere reso disponibile un nuovo gel anestetico a base di una pianta trovata nel profondo della foresta pluviale peruviana, candidato a  sostituire niente di meno che l'ago del dentista e portare sollievo ai pazienti con la fobia delle punture.

Alcune tribù indigene avevano già scoperto le proprietà antidolorifiche dell'Acmella Oleracea secoli, se non millenni fa, tanto che gli Inca utilizzavano la pianta per curare ascessi, mal di denti, ulcere e per la semplice pulizia dentale.
Continua a leggere...

1 commento:

  1. ma in questo blog una notizia tira l'altra...
    monica c.

    RispondiElimina